Quando si verifica la situazione in cui, in un'acquario di Discus non tutti i soggetti siano affetti da parassiti branchiali o cutanei ,ma solamente alcuni o addirittura solo un esemplare,sarebbe consigliato non preferire un trattamento a tutto l'acquario spesso anche abbastanza invasivo .Allora come comportarsi in questo caso?Io consiglierei prima di passare alle "maniere forti",la cura del singolo o dei singoli esemplari in un recipiente a parte con un rimmedio naturale e poco invasivo Il bagno salino!Procurarsi un contenitore di circa 15 litri ,lo riempiremo con acqua del nostro acquario in modo da non provocare stress al pesce,e vi scioglieremo 500 grammi di sale da cucina NON IODATO ,una volta sciolto per bene il sale e schiarita l'acqua,potremo immergere il pesce e lasciarlo nuotare in questa soluzione non oltre un minuto,spesso un solo bagno è già sufficiente alla risoluzione da attacchi di parassiti esterni e branchiali dei discus o pesci in genere..